mercoledì 30 aprile 2008

Qualche cosa da nascondere?

Da oggi sarebbe stato possibile, anche in Italia, avere le dichiarazioni dei redditi di tutti i cittadini on line. In pratica l'Agenzia delle Entrate aveva messo sul suo sito le dichiarazioni dei redditi 2005 (tre anni fa) di tutti contribuenti italiani così come previsto, ha spiegato, dalla stessa Autorità garante della privacy. I server sono subito saltati, il sito irraggiungibile. Ed è scoppiata la polemica. Il ministro Visco: "Non vedo problemi"; i consumatori: "Violata la privacy".
Il "comico" Beppe Grillo con 4.272.591 € di reddito (nel 2005) parla di "colonna infame". Fino ad oggi le dichiarazioni potevano essere consultate soltanto presso i comuni.
In questo clima nel pomeriggio il Garante ha chiesto di "sospendere la diffusione dei dati via internet".

Adesso io mio chiedo, qual'è il problema? Io non ho nulla da nascondere, chiunque può controllare il mio (di mio padre) reddito. In paesi molto più evoluti di noi come la Finlandia basta mandare addirittura un sms all'agenzia delle entrate, e ti arriva la cifra dell'ultima (non quella di tre anni prima) dichiarazione dei redditi fatta da qualsiasi persona (naturalmente residente in Finlandia). Il numero è 16400, basta mettere nome, cognome e città della persona interessata che tutto viene a galla. E' finita in guai seri gente che comprava macchine lussuose e dichiarava una somma bassissima (anche se in Scandinavia questo succede molto meno spesso che in Italia), e quelli che avevano avvisato lo stato di queste incongruenze sono stati quasi sempre i vicini di casa. Da un recente sondaggio risulta che il 40% dei finlandesi trova molto interessante questo servizio. Questo servizio viene utilizzato anche dai vigili (o chi per loro) per agevolare le multe stradali in modo proporzionali al reddito.
Ripeto, qualche cosa da nascondere? Io no!!!!

Rete ad Idrogeno

Sempre ultimi? No!
Infatti la Puglia sarà la via sperimentale per realizzare una rete di distribuzione di idrogeno prodotto da fonti rinnovabili. E' un progetto ambizioso che intende aprire la strada al futuro, realizzando una rete di distribuzione di carburante a emissioni zero. In realtà non sarà idrogeno puro, ma una miscela con metano che potrà essere usata, senza troppe modifiche, anche dai motori BiFuel di oggi.
Questo carburante donatoci dal sole nasce da impianti solari che producono energia, che serve a produrre l'idrogeno attraverso un semplice processo di elettrolisi (siamo ingegneri, o quasi, sappiamo cos'è). A maggio, il via ai lavori delle prime 5 stazioni.

lunedì 28 aprile 2008

Auguri

28 Aprile.
Il mondo ignora la sciagura. L'umanità crede che il 28 Aprile sia importante perchè nel 1253 nel Tempio Seicho-ji, Tojo, provincia di Awa, Giappone, Nichiren Daishonin a mezzogiorno, recita Nam Myoho Renge Kyo per la prima volta e fonda il suo insegnamento (BOH!!!), oppure perchè lo associa alla nascita nel 1838 di Tobias Michael Carel Asser, giurista olandese (DOPPIO BOH!!!).
Ma pochi sanno che il 28 Aprile di 29 anni fa è nato, per la nosta infinita gioia (ma dde che aho'), il nostro caro amico Alessio. Che tipo è? Per avere le idee un po' più chiare allego una foto . . .
AUGURI

domenica 27 aprile 2008

Rientro

Sono tornato dal mio week-end al mare.
E' stato un bel fine settimana, non mi posso lamentare. Un buon libro per passare un po' di tempo, alcuni parenti venuti a farci visita . . . bello!
Giusto per farvi partecipi un po', ecco parte del mio pranzo di oggi.
:-)

sabato 26 aprile 2008

Week-end

Beh, cari amici miei, questo post sarà molto berve.
Solo per dirvi che mi vado a fare il week-end a mare!
Ci vediamo lunedì, e non stressatevi!!!
:-)

venerdì 25 aprile 2008

25 Aprile, giorno della Liberazione

Oggi è un giorno importantissimo per noi Italiani.
Oggi festeggiamo la liberazione dell'Italia dal nazi-fascismo. Se io oggi ho la possibilità di poter scrivere sul mio blog con estrema libertà lo devo a tutte quelle persone di ogni età, dai più anziani ai giovanissimi, che 63 anni fa, per poter godere proprio di quella libertà che gli era stata negata, hanno lottato a costo della loro stessa vita. A loro io dirò sempre "GRAZIE"
Il Presidente Napolitano ha detto:" Il 25 aprile del 1945, la liberazione dall'oscuro periodo del nazifascismo e della guerra, fu la promessa di un'Italia nuova, di una vera Costituzione dei cittadini, di una democrazia reale, di sviluppo economico e sociale per tutto il Paese. Oggi, siamo spronati ad un impegno maggiore per mantenere quella promessa".
Proprio per questo scaldiamo la voce e cantiamo a squarciagola . . .

Surprise !!!

E' una notte buia e tempestosa (non è vero è serena!), sto girovagando su Internet senza una meta ben precisa, cercando chissà cosa. Chissà quale tesoro nascosto ancora non si è mostrato ai miei occhi. Leggo un po' di notizie, chiacchero su MSN, vedo quelche video qua e là, e senza rendermene conto mi ritrovo su YouTube. Da un video passo ad un altro, ancora uno, e ancora un altro, quando la mia attenzione viene catturata da un fotogramma. "Ma io quello lo conosco!". Faccio play, e chi mi ritrovo nella M6 che da spettacolo? Guardate gente, e stupite . . .

giovedì 24 aprile 2008

Materia oscura . . . Italia prima

Scientists hunting an invisible form of matter that pervades the universe and holds galaxies together claim to have found it underneath a mountain in Italy.
The discovery, at a laboratory built deep into the Gran Sasso mountain in Abruzzo, could end a 70-year race to find the elusive "dark matter" that physicists believe accounts for 90% of the mass of the universe. Its existence was first postulated in 1933 by a Swiss astronomer who observed that distant galaxies must be held together by a huge gravitational pull caused by some apparently invisible form of matter. It gained the name "dark matter" because it does not shine or reflect light.
Researchers led by Dr. Rita Bernabei at the University of Rome claim that a giant detector inside the mountain laboratory has picked up signs of dark matter. The signal suggests that it could be made of theoretical particles known as axions. The discovery was announced at a physics conference in Venice. The experiment was designed to detect dark matter in space as Earth flies through it. Scientists are unlikely to take this single result as hard proof. Many say the discovery will have to be replicated by groups around the world before they can be sure they have finally shed light on dark matter. Earlier this year British researchers became the latest to join the hunt, using a laboratory deep inside an old salt mine in Yorkshire. The labs are built underground to shield them from other particles that could smother dark matter signals.
"We are pretty sure now that this is not a statistical fluke," said astrophysicist Frank Halzen, of the University of Wisconsin-Madison, who heard Bernabei's talk at the conference. "We should pay attention to this. We should not just ignore it," he told New Scientist.

Niente piantine sul balcone

Nel settembre 2007 il Tribunale di Cagliari aveva detto che si poteva si coltivare la marijuana sul terrazzo di casa, la cosa importante era che doveva servire per uso personale.
«E' sempre reato la coltivazione domestica di piantine di cannabis, anche se si tratta di uso personale».
Questo è quello che ha stabilito oggi la Cassazione a sezioni penali unite!
Quindi tutti quelli che avevano la piantina in un vasetto e andavano in giro dicendo che era qualche strana pianta tropicale, sappiate che da oggi non si può più!!!!
Quindi OCCHIO!!!

mercoledì 23 aprile 2008

Windows XP-SP3

XP morto e sepolto? Macchè, Vista non ha intaccato la forza di XP!!! Infatti dopo essere stato mandato in pensione troppo presto, per XP è pronta la nuova Service Pack 3. È il forum di TechNet ad annunciare la lieta notizia: «oggi siamo felici di annunciare che Windows XP Service Pack 3 (SP3) ha raggiunto la versione released to manufacturing (RTM)». La versione per tutti è attesa per il 29 di Aprile, la versione in italiano slitterà quindi di alcuni giorni, molto probabilmente sino al 5 maggio. Quindi siamo in attesa di vedere come la SP3 risolverà quei problemi di Windows.
Aspettiamo tutti . . .

Speed Test

Questa è la mia velocità in download e in upload. Questo test l'ho fatto il 21 Aprile alle 9 di sera (non propriamente l'orario migliore). Che ne dite? Mi posso ritenere soddisfatto?

Yahoo & Microsoft

I wrote this piece in English (hoping to have done well it) because this financial article must be understands also from possible foreign consumers, gives the importance that a fusion would have on the web.

Yahoo reported financial results for the first quarter on Tuesday (yesterday, april 22) that were slightly above analysts’ expectations. And executives at Yahoo are likely to use the numbers to argue anew that Microsoft’s takeover offer undervalues the company. Yahoo raised financial forecasts for the remainder of the year. But the results appear to have done little to change expectations among investors that Microsoft would raise its offer. After the report was issued, Yahoo shares fell about 16 cents in after-hours trading. They had fallen to $28.54, down 1 cent, in regular trading. The results, which come just five days before a deadline Microsoft imposed for the two companies to reach a negotiated merger agreement, are certain to become ammunition in a public battle over Yahoo’s valuation. Yahoo’s board has twice rejected Microsoft’s unsolicited bid, saying it undervalued the company. The Jan. 31 offer was initially valued at $44.6 billion, or $31 a share, representing a 62 percent premium over Yahoo’s value on that day. After a decline in Microsoft’s shares, its value has fallen to about $43 billion. Analysts have said that to persuade Microsoft and its own shareholders that it deserved a higher valuation, Yahoo needed to report results in the high end of its forecast and raise its financial projections for the rest of the year. Last week, Google reported results that beat analysts’ forecasts, raising expectations that Yahoo would do so as well.
Microsoft has already begun to play down any possible effect of Yahoo’s results.

Who will live he will see!

martedì 22 aprile 2008

Nanotechnology

«La nanotecnologia è un ramo della scienza applicata e della tecnologia che si occupa
del controllo della materia su scala dimensionale inferiore al micrometro, normalmente tra 1 e 100 nanometri, e della progettazione e realizzazione di dispositivi in tale scala.
Il termine indica genericamente la manipolazione della materia a livello atomico e molecolare».
Questo è quello che riporta Wikipedia.
Riporto questo perchè credo sia giusto sapere che in Italia, almeno per una volta, non dobbiamo rincorrere le altre nazioni.
Infatti in Italia siamo all'avanguardia per quanto riguarda le nanotecnologie. Ci sono 6 laboratori sparsi per tutto il territorio nazionale, ma la cosa importante, almeno per noi salentini, è sapere che il laboratorio di nanotecnologia di Lecce (N.N.L) è secondo solo all’Istituto Mit di Boston ed è "a pari merito" (si può dire così?) con il “Weizmann Institute” di Israele. Il N.N.L ha più di 170 ricercatori, 15 brevetti (che io sappia, ma posso essere smentito) e progetti per 65 milioni di euro, e delle multinazionali come ST-Microelectronics, Agilent Technologies, TechInt, Alenia Marconi, quali suoi partnership.
Per una volta un po' di orgoglio.

lunedì 21 aprile 2008

Kanji

I kanji sono i caratteri cinesi che sono utilizzati nel moderno sistema di scrittura giapponese logographic in congiunzione con i sillabari hiragana e katakana.
Perchè tutto questo? Semplice, volevo farvi sapere come si scrive Maurizio in caratteri cinesi

e giapponesi

VISTA ... annoia

Questo post lo dedico allo zio...
Chi ha Vista, ormai si è abituato a messaggi di allerta tipo «Controllo dell'account utente. Per continuare è necessaria l'autorizzazione dell'utente». Questi messaggi dovrebbero servire per evitare modifiche potenzialmente dannose per il OS. In un recente intervento alla RSA Conference di San Francisco, David Cross, product manager di Microsoft, ha ammesso:«La ragione per cui abbiamo inserito il "Controllo dell'account utente" nella nostra piattaforma è stata per seccare i nostri clienti. Lo dico seriamente. Infatti quasi tutti gli utenti dei vecchi sistemi operativi, avevano privilegi da amministatore e tutti o quasi gli applicativi avevano bisogno di questi privilegi per essere installati o semplicemente eseguiti. Stando a quanto detto da Cross, gli UAC(i messaggi di allerta) sarebbero stati concepiti con l'obiettivo di scoraggiare azioni radicali sul OS da parte dell'utente, che avrebbero potuto comprometterne la stabilità.

ZIO ENJOY :-)

Su per i monti

In questo week-end non sono stato a casa, ma sono andato a trovare alcuni miei parenti (ce li ho sparsi per tutta italia), in particolare quelli lucani. Sabato mattina sopraffatto dalla noia, mi sono fatto un bel giro per i calanchi fino a finire sul massiccio del Pollino. Mi sono fatto tutte strade interne (niente strade statali e provinciali), e tornante tornante, sono arrivato da Montalbano J. ad Alessandria del Carretto. Bhe, a chi piace la natura e la montagna, questo è un bel giro, lo consiglio.
Il giro che ho fatto è più o meno questo.

domenica 20 aprile 2008

Caput Mundi

Oggi ho aperto il mio blog, ed essendo nuovo, l'ho visto povero di notizie. Poi mi sono ricordato una cosa importante...Rome wasn't built in a day.
Ed ecco che mi sono ripreso subito. :)
Enjoy

sabato 19 aprile 2008

Si inizia

Ebbene si, anche io da oggi faccio parte del magico mondo dei blogger! Questo cercherà di essere un blog socio-cultural-politico-economico-finanziario, ma soprattutto un blog dove potermi divertire con i miei amici. Già so che molti si chiederanno:"Ecco il solito blog uguale gli altri. Perchè mai dovremmo leggere il tuo e lasciare stare gli altri?". La risposta è semplice, e la lascio al sor Marchese del Grillo...