Loading...

lunedì 29 aprile 2013

1° maggio a Taranto

Che fai te lo perdi? 


Primo Maggio, 2013 - 10:00
Parco archeologico delle mura greche (alle spalle della Concattedrale)- Taranto

sabato 6 aprile 2013

Root Samsung Galaxy Ace 5830i (Memoria interna piena)

Bene Bene, quest'estate mi hanno regalato un bel 5830i.
Questo smartphone ha un piccolo, anzi un grandissimo problema, ha la memoria interna piccola, ma proprio piccola. Basta metter un paio di app... et volià la memoria è piena.
Per ovviare a questo problema bisogna aggirare il problema. Il procedimento è semplice semplice, basta seguire i filmati da questi due link che si trovano su youtube (come altri centinaia di filmati che spiegano comme rootare il vostro smartphone ) #1 e #2 e il gioco è fatto.
Attenzione il primo link riguarda il 5830 il secondo il 5830i, ma vi consiglio di guardarveli entrambi in questo ordine.
I video sono di qualità più che pessima, ma almeno che non siate cerebrolesi si capisce tutto e si riesce a fare andare tutto a buon fine.
Buon divertimento

mercoledì 21 marzo 2012

Salento Film Festival

Nella Sede romana della Ragione Puglia, è stata presentata la 13° edizione del Festival del cinama Europeo di Lecce, che si terrà dal 17 al 21 aprile.

Sono numerole le sezioni in programma, dai lungometraggi in concorso ai corti e documentari.
 Retrospettiva dedicata all'attore Sergio Castellitto.  Per il premio Mario Verdone, dedicato a giovani autori del cinema italiano, i finalisti sono:  A. Segre con Io solo Li, i fratelli De Serio con Sette opere di misericordia e A. Rohrwacher con Corpo celeste.

Il Festival è diretto da Cristina Soldano e Alberto La Monica.
Le proiezioni avverranno nel multisala Massimo.

lunedì 19 marzo 2012

La sfilata del piede rotto

Continua la mia avventura con stamplelle e piede rotto. Adesso posto qualche immagine . . .



Ed ecco la terza fono in altra location . . .  

Vabbè, lasciamo perdere il modello, però mi sono rotto. Mi sono operato il 15 febbraio, oggi è 19 marzo, sono 35 giorni, una tortura.
Domai devo andare a fare i raggi, poi saprò di più.

mercoledì 7 marzo 2012

Ammazza che brutto

L'altro giorno sono andato a fare la medicazione al piede appena operato. Dopo avermi tolto la fasciatura che mi bloccava, e mentre il dottore prendeva il necessario per medicarmi e rifare la fasciatura, io mi sono dilettato a fare un paio di foto al mio piede.
Bhé devo dire che è proprio brutto. Tutti dicono che adesso è ancora gonfio e che poi quando mi verrà tolto il "filo" assumerà una forma più naturale, ma secondo me lo dicono solo per tranquillizzarmi.


A proposito avete visto che sorta di ferro mi esce dall'alluce? Quello è quello che il dottore si ostina a chiamare filo. Spero solo che quando sarà il momento di toglierlo, anzi di sfilarlo non mi faccia troppo male. 
Bhé che ne dite?

sabato 18 febbraio 2012

Ahi ahi che dolore!

C'è poco da dire questa volta!

Mamma mia che male!

Un male assurdo.
Questo è il mio piede subito dopo l'operazione all'alluce valgo.
Adesso io mi trovo a casa, ma il piede è nelle stesse condizioni.
Dovrò stare cosi per 30/40gg e poi dovrei ritornare a camminare, a guidare, o mettermi le scarpe e semplicemente stare in piedi senza più il dolore intenso che negli ultimi due anni mi ha perseguitato.
Incrociamo le dita.

martedì 24 gennaio 2012

University of Salento is greenness

Seconda tra gli atenei italiani, dopo il Politecnico di Milano, l'Università del Salento ottiene un lusinghiero piazzamento nel GreenMetric World University Ranking, promosso dalla Universitas Indonesia per stabilire il livello di 'greenness', attenzione all'ambiente, degli atenei di tutto il mondo e valorizzarne gli sforzi per innalzarlo.

Le macro-aree di valutazione del contest tra atenei sono state:
  • situazione generale e infrastrutture
  • energia e cambiamenti climatici
  • rifiuti
  • risorse idriche
  • trasporti
Alla manifestazione, cui hanno partecipato 178 università provenienti da 42 nazioni, quella del Salento ha conquistato la medaglia d'argento per l'Italia, dopo il Politecnico di Milano. In classifica anche l'Università Cà Foscari di Venezia, l'Universita degli Studi di Bari "Aldo Moro", l'Università Politecnica delle Marche e il Politecnico di Torino.

"La classifica mette l'accento su temi importanti come il risparmio energetico, l'utilizzo oculato delle risorse idriche, la corretta gestione dei rifiuti e i sistemi di trasporto 'environment friendly' - spiega il professor Gumilar Rusliwa Somantri, rettore della Universitas Indonesia, attraverso i risultati di GreenMetric 2011, la nostra università sta dando il suo concreto contributo per l'accrescimento nella società della consapevolezza sulle tematiche dello sviluppo sostenibile e della tutela dell'ambiente".

"Siamo soddisfatti di questo risultato - commenta nella nota il rettore dell'Università del Salento, Domenico Laforgia - che premia il nostro lavoro in direzione dell'efficienza energetica e del miglioramento complessivo dell'infrastrutturazione della nostra Università, e che ci spinge a migliorare ancora in questa direzione. La posizione conquistata contribuirà peraltro ad accrescere la nostra reputazione a livello mondiale".

venerdì 20 gennaio 2012

FBI chiude Megaupload e Megavideo

Non voglio e non devo scrivere nessun articolo in proposito alla chiusura forzata, grazie all'FBI, di MegaUpload e MegaVideo.
Ho solo una domanda.

Ma i miei file, del tutto leciti, che fine hanno fatto?
 
Proprio su questo blog erano presenti diversi video realizzati da me e caricati su MegaUpolad. Adesso al loro posto c'è un grosso quadrato bianco, e io che ci faccio?

Chi mi sa rispondere?
:-(

lunedì 19 settembre 2011

Grande scoperta scientifica

Lo vedete questo tipo dall'aria tutt'altro che normale?


E' un mio caro amico da tantissimi anni!
Si chiama Rocco Tiberti.
Non ci crederete mai, ma ha fatto una importante scoperta  che l’ha portato sulle pagine della rivista scientifica internazionale “Journal Of Limnology”, e anche su quotidiani nazionali tipo “La Stampa” e “Corriere della Sera”.
Ha scoperto che nei laghi del Parco Nazionale del Gran Paradiso vive una specie di origine artica, la Daphnia Middendorffiana, un piccolo crostaceo (tre millimetri e mezzo) d’acqua dolce che trova il suo habitat nella tundra artica e che, non si sa come, si trova ospite  indisturbato nei laghi alpini dell’area protetta.

E bravo Rocco!!!!

martedì 9 agosto 2011

Ferie

Siamo ad Agosto, quindi mi sembra giusto annunciare che il blog è ...


Buone vacanze a tutti!!!!

mercoledì 6 luglio 2011

Attacco hacker alle università italiane

Manco da questo blog da un po' di tempo, ma questo è il momento giusto per ritornarci su, visto che oggi, nel pomeriggio è uscita la notizia di un attacco alle università italiane.
La news si è appresa direttamente su un account Twitter: i dati degli studenti e dei professori di diverse università italiane sono a disposizione di tutti, a opera di un hacker o gruppo, che dal nome ricorda quel gli attivisti di Lulz Security, che tempo fa misero a ferro e fuoco il PlayStation Network 2 della Sony, il sito della Cia 3, quello del senato degli Stati Uniti, fra gli altri.

Nei documenti contenuti in un unico file pubblicizzato con tre tweet diversi informazioni ed elenchi di studenti e docenti che variano a seconda della singola università: nelle cartelle relative ad alcune università compaio anche numeri di cellulari di alcuni studenti, per altre si tratta di email corredate dalle relative password, in alcuni casi i danni sono limitati a informazioni di non particolare rilevanza, mentre nei casi peggiori vi è tutto tutto: nome, cognome, email, numero di telefono, indirizzo, password e codice fiscale degli studenti.
Il comunicato di rivendicazione:
Oggi è un grande giorno per tutti noi e un pessimo giorno per le università italiane. I loro siti sono pieni di debolezze. Alcuni si credono al sicuro e con password inattaccabili. E voi, popolo italiano, state dando tutti i dati a idioti come questi? È uno scherzo? Cambiate la vostra password, ragazzi! Cambia il tuo concetto di sicurezza, università. Avremmo potuto trapelare molto di più. Avremmo potuto distruggere il tuo db e la rete. Eri pronto per questo?
Gli atenei coinvolti sono: Università degli Studi di Bologna, Siena, Salerno, Salento, Cagliari, Bari, Pavia, Foggia, Messina, Urbino, Torino, Modena e Reggio Emilia, La Sapienza di Roma, Pontificia Università Antonianum, Seconda Università degli Studi di Napoli, Bocconi, Bicocca e Politecnico di Milano.
Quindi signori miei anche la nosta università.
Il consiglio è che gli studenti delle università coinvolte verifichino di non essere nella lista divulgata e in ogni caso provvedano a cambiare le proprie password.
Per avere la lista cliccate <qui>

domenica 5 giugno 2011

REFERENDUM . . . Vai a votare

Il 12 e il 13 giugno si vota per il referendum. Sono quattro i quesiti sottoposti ai circa 50 milioni di italiani chiamati alle urne: due riguardano la gestione dell'acqua, gli altri il nucleare ed il legittimo impedimento. Si tratta di referendum abrogativi, che chiedono cioè di eliminare norme attualmente in vigore. Questo significa che i cambiamenti ci sarebbero solo con la vittoria del "". In pratica chi è contrario a queste norme e vuole eliminarele deve votare SI. Nel caso, infatti, di vittoria del "No" o nell'ipotesi di mancato raggiungimento del quorum di validità del 50% + 1 degli aventi diritto al voto, resterebbe tutto com'è.
I seggi resteranno aperti domenica 12 giugno dalle ore 8:00 alle 22:00 e lunedì 13 giugno, dalle ore 7:00 alle 15:00. Questo significa che potete andare a votare tranquillamente la domenica prima di andare al "mare" o quando siete rientrati, dopo che vi siete preparati, quando state uscendo per un happy hour. Oppure il lunedì prima di andare al lavoro/scuola.
Il tempo c'è!


Quesito 1 - Scheda di colore ROSSO: il primo quesito chiede di abrogare la legge che privatizza la gestione dell'acqua affidandola a imprenditori, a enti privati o a società miste pubblico/private. Risposta SI: Viene cancellata la legge che stabilisce che la gestione dei servizi idrici è affidata a privati o a società miste.

Quesito 2 - Scheda di colore GIALLO: il secondo quesito chiede agli elettori di pronunciarsi sull'abrogazione parziale della norma che dispone che la tariffa per il servizio idrico è determinata tenendo conto "dell'adeguatezza della remunerazione del capitale investito". Risposta SI: Viene cancellata la legge che permette di remunerare la vendita dell'acqua. Le aziende possono farsi pagare solo le spese di manutenzione degli impianti.

Quesito 3 - Scheda di colore GRIGIO: si chiede di abrogare la norma che prevede la "realizzazione nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare". Risposta SI: vengono cancellate le norme che autorizzano la costruzione di impianti per l'energia nucleare.

Quesito 4 - Sheda di colore VERDE CHIARO: con la quarta e ultima scheda, si chiede di abrogare la norma che consente al presidente del Consiglio o a un ministro per la durata del mandato di non presentarsi in Aula in sede di processo penale invocando il legittimo impedimento. Risposta SI: il legittimo impedimento viene cancellato ristabilendo il principio di uguaglanza che la "legge è uguale per tutti".

sabato 4 giugno 2011

Women's final Roland Garros 2011 streaming free (French Open 2011)

Oggi grande finale femminile di tennis al Roland Garros.
Si incontrano per contendersi il più prestigioso torneo sulla terra battuta la nostra Francesca Schiavone contro la cinese Na Li.
Fortunatamente questa finale la Rai ce la fa vedere, ma solo perchè c'è la Schiavone, comunque io metto il link per tutti quelli che non si trovano a casa e per tutti quelli che si trovano fuori i confini nazionali.
LINK
Buona partita!

martedì 31 maggio 2011

4 SI . . . per dire un NO

Oggi, come ieri, giorno di grande giubilo, ma non starò qua a dirvi il perchè. Chi come me si e fatto delle grosse grasse risate sa a cosa mi riferisco!

:-)

Ma da oggi dobbiamo impegnarci tutti su qualche cosa che sta a cuore tutti noi. Dobbiamo essere virali, contagiosi, cercare di allargare il più possibile il consenso che già c'è. A cosa mi riferisco?
Ai REFERENDUM!!!
Vi dico solo che dovete votare su tutte le schede SI

Perchè con il nucleare non si scherza.
Perchè l'acqua è un bene di tutti, e poche persone non possono lucrarci sopra.
Perchè la legge è uguale per tutti.


Mi raccomando, conto su tutti voi!